shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0.00
View Cart Check Out

Vibonese – Matera: La storia dice che…

Per la quarta giornata del campionato di serie C, la Vibonese ospiterà il Matera.

I PRECEDENTI

Tre i precedenti tra le due squadre.
La prima volta nella storia che le due squadre si affrontarono al Luigi Razza fu nel campionato di serie D 2000/01. Finì due a uno per la Vibonese con reti di Galeano, al suo esordio in maglia rossoblù, e De Luca per i calabresi e rete di La Penna per i lucani.
Secondo incrocio nel campionato di seconda divisione girone C stagione 2010/11. Vinse il Matera per 1-0 con rete di Del Sorbo.
Ultimo incontro disputato al Razza nel campionato di Lega Pro girone C 2016/17. Nuova vittoria ospite per uno a zero con rete materana di Iannini.

LA ROSA

Osservando la rosa del Matera, il calciatore più esperto è il non più giovanissimo Mariano Stendardo, classe 83, capace di collezionare 103 presenze e 4 reti in serie B con Napoli, Messina, Grosseto e Salernitana, e 124 gare ed 8 reti in serie C Taranto, Cremonese, Salernitana, Pisa, Ternana, Treviso, Barletta, Fidelis Andria e Matera. Nel reparto arretrato da segnalare anche Giacomo Risaliti 118 gare e 7 reti in C con Lucchese, Pontedera e Matera. A centrocampo occhio a Vittorio Triarico, classe 89, con 6 presenze in B con il Lecce e 137 gare e 10 reti in C tra Crotone, Taranto, Paganese, L’ Aquila, Virtus Francavilla e Matera. E poi Manuel Ricci 72 pres. e 7 reti in serie C. Nel reparto avanzato da tenere in considerazione Gaston Corado, 56 gare e 10 reti con Casertana, Matera e Catanzaro, Michele Scaringella, 30 pres. e 9 reti con la Fidelis Andria, e il salernitano Luca Orlando con 8 gare e 2 reti in serie B nella squadra della sua città e 132 presenze e 12 reti in C con Paganese, Portogruaro, Messina, Ischia, Pro Piacenza, Casertana, Prato e Matera.

UN PÒ DI STORIA

È il campionato di serie B 1979/80 la stagione più prestigiosa dei lucani anche se chiusa con la retrocessione in serie C1.
Il calciatore con più presenze in campionato in maglia biancazzurra è Claudio Gambini tra il 1971 e il 1982, mentre il goleador della storia della squadra lucana è Giovanni Picat Re con 52 reti tra il 1969 e il 1970 e il 1975 e il 1980.
Tra i calciatori che hanno fatto la storia del Matera, meritano di essere considerati Vito Chimenti 16 reti nel campionato di serie C 72-73 e 17 reti nella campionato di serie D 75-76, Busilacchi 24 reti in serie D 1967/68 e 14 reti in serie C 1969/70, il già citato Picat Re, Raffaele vice capocannoniere in serie C1 1978/79 dietro Zobbio dell’Empoli, Ristic 23 reti in D nel 90/91e poi Tatti (10 reti in C2 nel 94/95), Zian ( 10 e 7 reti in C2 95/96 e 96/97). Fino ai più recenti Madonia 12 reti nel 14/15, Infantino 13 reti nel 15/16, e Negro vice capocannoniere insieme a Caturano del Lecce con 17 reti e dietro a Mazzeo del Foggia a 21 reti.