VERSO MONOPOLI | Clessidra capovolta, Modica: “Siamo pronti”

Ultimi granelli di sabbia. La clessidra ha quasi ultimato il suo ciclo. Come quasi ultimato è il lavoro anti Monopoli in casa rossoblu. Domenica c’è la prima di campionato. La partita più attesa e sognata in queste lunghe e calde notti d’estate. Finalmente si comincia a fare sul serio e sul piatto ci sono i primi punti che contano. “È la prima partita – spiega mister Giacomo Modica – siamo tutti in attesa di capire, di vedere come siamo messi quando la pressione aumenta. Sappiamo che è un impegno importante – continua l’allenatore rossoblu – come lo saranno tutte le gare di campionato”. Siamo pronti – sottolinea – anche se in settimana abbiamo subito qualche acciacco di troppo ma – rimarca – sono cose che fanno parte del momento e de calcio in maniera più generale. Noi – spiega – andremo a Monopoli per fare la nostra partita senza farci condizionare da questi eventi. Sappiamo le qualità del Monopoli, ha fatto un precampionato importante, ma ne conosciamo anche i punti deboli. È lì che andremo a lavorare maggiormente provando a far male con le nostre armi”. Come dire: a Monopoli la Vibonese cerca il suo “Parco della Vittoria”.