Verso Casertana – Vibonese, -1: le impressioni di Mister Orlandi alla vigilia

Ultimo allenamento e poi la partenza. Rifinitura pregara classica per la Vibonese che dopo aver limato gli ultimi dubbi ha lasciato il suolo calabrese destinazione Caserta. Lì dove domani scenderà in campo per il posticipo valevole per la nona giornata del campionato di Serie C. Prima di salire sull’autobus che sta portando la truppa rossoblu in terra campana il tecnico Nevio Orlandi si è soffermato con i giornalisti per condividere pensieri e sentimenti alla vigilia di una partita che mette sul piatto punti pesanti: «Per noi sono importanti tutte le partite – ha spiegato – a maggior ragione gare come quella di domani contro una corazzata costruita per vincere questo campionato. Andremo lì a fare la nostra partita, consapevoli della loro forza, di livello superiore in alcune zone del campo, ma certi di poter dire anche la nostra». Il pensiero corre veloce alle tre vittorie di fila contro Cavese, Rieti e Sicula Leonzio: «La squadra ha saputo interpretare al meglio ciò che avevamo provato in settimana- sottolinea Orlandi – ma non abbiamo fatto molto di più o particolarmente diverso da quello che avevamo fatto nelle precedenti partite seppur con risultati diversi. Questa è la Serie C – rimarca – un campionato completamente differente da quello che abbiamo vinto lo scorso anno. I rischi di cadere sono sempre dietro l’angolo. Ne sa qualcosa anche la Casertana – continua Orlandi – che ha avuto qualche difficoltà in questo avvio. Un grattacapo in più per noi – spiega – perché vorranno a maggior ragione riscattarsi in casa. Noi, tuttavia, – chiosa – scenderemo in campo senza nessun timore mettendo in pratica ciò che abbiamo studiato in questi giorni».