shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0.00
View Cart Check Out

STILE VIBONESE | Ciao Obodo, un capitano è per sempre (nonostante tutto)

Avremmo dovuto scrivere che la US Vibonese Calcio resta sbalordita a tratti sconcertata per le dichiarazioni asserite da Kenneth Obodo e apparse stamattina su un quotidiano locale. Ma non lo faremo. E non scriveremo neppure che la US Vibonese Calcio, in ogni sua forma o soggetto, ha sempre rispettato l’uomo, il calciatore ed il professionista Obodo andando più volte anche oltre il rapporto tra atleta e Società. No. Non lo faremo. E non ribatteremo neppure sulla questione legata ad “un contratto firmato e mai depositato”. E neanche sugli aggettivi e/o esempi usati per descrivere i massimi dirigenti rossoblu. Per la US Vibonese Calcio parlano i fatti. Costruiti in questi anni e riconosciuti a livello nazionale. Certezze. Di cui anche Kenneth Obodo ha giovato in questi due lunghi anni. Una cosa però vogliamo scriverla. Ed è quello che abbiamo detto al capitano (perché per noi un capitano resta capitano per sempre) Obodo: a Vibo si è chiuso un ciclo. E gli addii al tecnico Nevio Orlandi e allo stesso centrocampista nigeriano lo confermano. Un ciclo straordinario. Che ha riscritto la nostra storia. Ma non per questo “perenne”. E chiudiamo rivolgendo a Kenneth Obodo comunque i più sinceri auguri delle migliori fortune nel prosieguo della carriera.