Sicula Leonzio – Vibonese: La storia dice…

Dopo il negativo turno infrasettimanale contro il Rieti, domenica, la Vibonese si recherà a Lentini. Avversario di turno la Sicula Leonzio.

I PRECEDENTI

Otto i precedenti in campionato in terra siciliana tra Leonzio e Vibonese.
Il primo incrocio risale al campionato di Quarta Serie stagione 1958-59. Finì 1 a 1. Al vantaggio siciliano con Di Pietro rispose Catalano per i calabresi.
Prima vittoria siciliana nella stagione 1973-74 di serie D. Finì 2 a 1 con rete rossoblù di Fuscà.
Unica vittoria calabrese nel campionato di serie D 1974-75. Vinse 2 a 1 con reti di Latella per i bianconeri e di Miletta e Ottaviani per i rossoblu.
E poi vittoria siciliana in serie D nel 1975-76 per 1 a 0, pareggio a reti bianche nella stagione 1976-77 e nuova vittoria siciliana, per 2 a 0, nel 1977-78.
Una rete di Clemente fruttò l’ennesima vittoria della squadra di Lentini nella stagione 2002-03 di serie D.
Finì in pareggio, invece, l’ultimo precedente relativo al campionato di serie D 2003-04. Il finale fu di 1 a 1 con reti di Amico per i siciliani e di Iervasi per i calabresi.
Altro precedente da ricordare quello relativo all’andata del playout di serie D della stagione 2002-03. Vinse il Lentini, si chiamava così, per 2 a 0 con doppietta di Montella. Soltanto una prestazione superlativa permise alla Vibonese, al ritorno, di ribaltare i pronostici e mantenere il posto in serie D.

LA ROSA

Il portiere è Pasquale PANE, 174 gare in serie C con Cavese, Barletta, Benevento, Mantova, Akragas, Siena e Leonzio.
In difesa, solitamente schierata a quattro, il titolare di destra è Andrea DE ROSSI, 41 gare in C con Catanzaro e Leonzio, al centro ci sono Antonio AQUILANTI, 217 gare e 2 reti in serie B con Pescara, Ascoli e Lanciano, e 173 gare e 3 reti in C con Benevento, Pro Patria, Lanciano, Cosenza, Feralpisalò e Leonzio, e Giuliano LAEZZA, 102 gare e 5 reti in C con Gubbio, Savoia, Melfi, Reggina e Leonzio, a sinistra Tommaso SQUILLACE, 182 gare ed una rete in C con Ravenna, Pavia, Catanzaro, Fondi e Leonzio. In alternativa Manuel FERRINI, scuola Sassuolo e 18 gare in C con la Sicula Leonzio, e Devis TALARICO, 33 gare in C con Arezzo e Leonzio.
Fanno parte del reparto di centrocampo Gianluca ESPOSITO, 87 gare e 3 reti in C con Savoia, Rimini, Juve Stabia e Leonzio, Francesco MARANO, 130 gare e 18 reti in C con Juve Stabia, Casertana, Benevento, Viterbese, Melfi e Leonzio, Santo D’ANGELO, 89 gare e 8 reti in C con Matera, Fondi e Leonzio, Antonio GAMMONE, 148 gare e 9 reti in C con Como, Juve Stabia, Matera, Melfi e Leonzio, Walter COZZA, 25 gare in C con i siciliani, e l’ultimo arrivato Lines MEGELAITIS, 1 gara in B con il Latina e 8 gare in C con Lecce e Leonzio.
Nel reparto offensivo troviamo Francesco RIPA, 198 gare e 63 reti in C con Sorrento, Pro Patria, Nocerina, Juve Stabia, Catania e Leonzio, JUANITO GOMEZ, 88 gare e 12 reti in serie A col Verona, 104 gare e 26 reti in B con Triestina, Verona e Cremonese, e 73 gare e 23 reti in C con Verona, Gubbio e Leonzio, Mattia ROSSETTI, 7 gare ed una rete in B col Catania e 34 gare e 2 reti in C con Catania, Lupa Castelli Romani, Vibonese(7/-) e Leonzio, e gli ultimi arrivati dal mercato invernale Luca MIRACOLI, 26 gare e 3 reti in B col Varese e 120 gare e 33 reti in C con Feralpisalò, Carrarese, Sambenedettese e Leonzio, Mauro BOLLINO, di ritorno dopo una piccola parentesi in D con il Bari e 115 gare e 18 reti in C con Pisa, Foggia, Andria, Taranto, Paganese e Leonzio, e Edgaras DUBICKAS, 2 gare in B con il Lecce e 16 gare ed una rete in C con Lecce e Leonzio.

UN PÒ DI STORIA

Per la ventiquattresima volta, in questo caso la Vibonese, una squadra calabrese è ospite della Sicula Leonzio in campionati professionistici.
Le prime squadre calabresi a raggiungere la cittadina siciliana furono Reggina, Cosenza, Catanzaro e Crotone nel campionato di serie C girone F della stagione 1945-46. Ed i siciliani riuscirono a vincere tutti i confronti casalinghi contro le calabresi.
1 a 0 contro Reggina e Cosenza, 4 a 1 contro il Catanzaro e 2 a 0 contro il Crotone.
Dopo 43 anni la Leonzio si ritrovò contro le calabresi nel campionato di serie C2 1988-89. E doppia vittoria contro il Kroton per 1 a 0 e contro la Vigor Lamezia per 2 a 1.
Una vittoria, 2 a 1 all’Adelaide Nicastro, un pareggio, 1 a 1 con il Kroton, ed una sconfitta, contro il Lamezia per 1 a 2, il bilancio della stagione 1989-90 di serie C2. Nella stagione seguente, sempre C2 girone D, sconfitta col Kroton 0 a 1 e pareggio con la Vigor per 1 a 1.
Nel 1991-92 pareggio col Catanzaro 1 a 1 e netta sconfitta contro la Vigor Lamezia per 0 a 3.
Nel 1992-93 Leonzio promossa in C1 vincendo con il Catanzaro 2 a 0 e pareggiando 1 a 1 con la Vigor.
Nel campionato di serie C1 1992-93 unica calabrese la Reggina che uscì vittoriosa dallo stadio siciliano per 1 a 0.
Nella stagione di serie C 2017-18 vittoria dei bianconeri contro il Rende per 1 a 0, pareggio con la Reggina per 1 a 1 e sconfitte con Cosenza per 1 a 0 e Catanzaro per 2 a 1.
Malissimo la Leonzio in questa stagione contro le calabresi. Tre sconfitte casalinghe su tre finora. 0-2 con Rende e Catanzaro e 1-2 contro la Reggina.
E domenica arriva la Vibonese.

di Massimo Bordacchini