SI FA SUL SERIO | Ritiro, mercato e primo impegno ufficiale in Coppa: parla mister Modica

Ventitre giorni dopo. Dal 18 luglio al 10 agosto. Dalla presentazione ufficiale alla vigilia del primo impegno ufficiale della stagione. Quello in Coppa Italia di Lega Pro contro la Sicula Leonzio in programma domani alle 17:30 al “Luigi Razza”. Nel mezzo un lungo, intenso ritiro pre-campionato sulle alture silane di Lorica. Diversi test. E adesso le partite che contano: “E’ stato un periodo di duro lavoro – spiega mister Modica – soprattuto atletico e fisico. Siamo molto carichi sulle gambe, ovviamente, com’è giusto che sia in questo momento. Ventitre giorni in cui, insieme al mio staff, abbiamo puntato soprattuto alla costruzione di un gruppo che poi dovrà essere la nostra forza principale nel corso del campionato. Abbiamo avuto giocatori in arrivo in corsa, alcuni soltanto negli ultimi giorni, ma – sottolinea – ci riteniamo soddisfatti del ritiro che abbiamo svolto, tra l’altro – continua – in un posto magico come Lorica”. Adesso c’è il primo impegno ufficiale: “E’ un test importante – spiega Modica – sia per lo staff tecnico che per i giocatori stessi che vorranno mettersi in mostra. Affronteremo questa partita con lo spirito con cui dovremo affrontare tutte le partite, anche se si tratta di un match di coppa ed il nostro lavoro, evidentemente, è concentrato sul campionato. E’ il nostro esordio ufficiale – rimarca – e ci teniamo a fare bella figura, a maggior ragione davanti al nostro pubblico. Capitolo mercato: “Con gli ultimi innesti la rosa è abbastanza completa – spiega Modica – ma è chiaro che se le dinamiche del mercato ce lo consentiranno opereremo ancora qualche movimento specifico in alcune zone del campo”.