La Vibonese punta ancora su Pietro Ciotti

Sarà fra i più giovani della compagnia. Nell’organico che affronterà il torneo di Serie C, edizione 2018/19, la Vibonese potrà ancora contare su Pietro Ciotti, esterno campano di Nocera Inferiore, classe ’99, arrivato a Vibo nel dicembre dello scorso anno.
Prelevato dall’Ebolitana, Pietro Ciotti ha debuttato con la Vibonese, da titolare, il 17 dicembre del 2017, nel match vinto contro la Sancataldese (2-1).
In occasione della gara interna con l’Isola Capo Rizzuto (successo per 3-0) ha messo a segno la sua prima rete in maglia rossoblù, quindi ecco l’exploit durante la fase della Poule Scudetto, con tre gol consecutivi (al Potenza, al Rieti ed al Gozzano).
In occasione della sua prima esperienza con la Vibonese, l’esterno destro campano ha convinto tutti per il dinamismo, la freschezza, il carattere, mostrando eccellenti capacità e ampi margini di crescita, migliorando moltissimo sotto le abili cure di mister Orlandi e del suo staff.
Con la Vibonese, per Pietro Ciotti, nella stagione 2017/18 ecco 22 presenze e 4 reti, con 3 sostituzioni fatte e 8 avute. È stato ammonito 6 volte, subendo 1 espulsione e 1 giornata di squalifica, rimanendo in campo per 1650 minuti.
Adesso è pronto per ripartire, sempre con il rossoblù addosso.