Con Malberti si va sul sicuro

Un giovane che gioca con la calma e la forza di un veterano. Nella sua prima stagione a Vibo Valentia, Andrea Malberti, classe ’98, si è mostrato un under solo sulla carta.
In campo ha mostrato coraggio, vigore e tenacia, rendendo dura la vita ad avversari molto più scafati di lui.
Neppure un infortunio lo ha fermato: al contrario ha lavorato con estrema professionalità e tanto impegno per rientrare a dare una mano ai compagni.
La sua riconferma era un passo obbligato e adesso il giovane difensore milanese, già alla Primavera del Milan e poi del Novara, potrà misurare il proprio valore nel prossimo torneo di terza serie nazionale.
Nella stagione 2016/17, Andrea Malberti ha debutto in campionato con la Vibonese il 1° ottobre ad Acireale, subentrando a Frezzi a quattordici minuti dalla conclusione.
Nel corso dell’annata con la squadra rossoblù ha collezionato 26 presenze fra campionato, spareggio e Poule Scudetto.
Per lui 2 sostituzioni fatte e 4 avute, con 11 ammonizioni, 2 espulsioni e 2 giornate di squalifica, per un totale di 2183 minuti giocati con la maglia rossoblù.