shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0.00
View Cart Check Out

Vibonese – V. Francavilla: La storia dice…

Prossimo impegno casalingo per la Vibonese sabato alle 14,30. Dopo il brillante pareggio di Caserta, la Vibonese ospiterà la Virtus Francavilla, squadra della città di Francavilla Fontana in provincia di Brindisi.

I PRECEDENTI

Un solo precedente, tra le due squadre, al Luigi Razza ma molto significativo per i calabresi. Era il 12 marzo 2017 e la Virtus Francavilla arrivò a Vibo da quinta in classifica e con la “nomination” a sorpresa del campionato. La Vibonese invece era ultima in classifica e arrivava dalla sonora sconfitta di Siracusa per 4 a 1. Vinsero i rossoblu 2 a 0 con reti di Bubas e Ali Sowe. Da questa partita la Vibonese avrebbe inanellato dieci risultati utili consecutivi conquistando cinque vittorie e cinque pareggi, lanciandola verso i playout e, come tutti ricorderete, finiti con la retrocessione dopo il doppio confronto con il Catanzaro.

LA ROSA

In porta si alternano Stefano TAROLLI, classe ’97 con già 4 presenze quest’anno e 6 gare giocate in serie B con il Foggia, e Alessandro TURRIN, 41 gare in C con Forlì e Virtus Francavilla.
Nel resto del reparto arretrato risalta l’esperienza di Andrea MENGONI, 189 gare e 10 reti in B con Cesena, Avellino, Piacenza, Pescara ed Ascoli e 238 gare e 11 reti in serie C. E poi Alessandro ALBERTINI, 103 gare e 5 reti in C con Grosseto, Rimini e Virtus Francavilla, Andrea PASTORE, 1 presenza in B col Trapani e 94 gare e 8 reti in C con Pontedera, Forlì, Alessandria, Akragas e Virtus Francavilla, Daniele MARINO, 7 gare in B con la Ternana e 72 gare e 4 reti in C, Alex SIRRI, 86 gare in C con Alessandria, Arezzo, Catanzaro e Virtus Francavilla, e Stefano CASON, 1 gara in B con la Ternana e 53 gare e due reti in serie C.
A centrocampo, nonostante la giovane età, occhio a Michael FOLORUNSHO, classe ’98 e già 3 reti quest’anno e 35 gare e 4 reti totali in C, Richard MARTINEZ, venti gare ed una rete in B con il Bari e 57 gare e 4 reti in C, e Mario VRDOLJAK, con esperienza nel campionato croato e 35 gare in C fra Bisceglie e Virtus Francavilla.
In avanti Manuel SARAO, 149 gare e 32 reti in C con Savona, Giana Erminio, Lumezzane, Catanzaro, Monopoli e Virtus Francavilla, Valerio ANASTASI, esordiente in serie A con il Chievo e 132 gare e 27 reti in C, Anthony PARTIPILO , una gara in B col Bari e 57 gare e sei reti in C con Carrarese, Savoia, Bisceglie e Virtus Francavilla, ed infine Claudio SPARACELLO, 7 gare in B col Trapani e 66 gare e 6 reti in serie C con Padova, Sudtirol, Reggina e Virtus Francavilla.

UN PÒ DI STORIA

Sono tanti i campionati dilettantistici a carattere regionale disputati dal Francavilla.
Appena 8 i campionati in Serie D e tre in serie C. Miglior piazzamento il quinto posto in Lega Pro della stagione 2016/17. Tra i calciatori che hanno vestito la maglia biancoazzurra a lasciare il segno tra i tifosi pugliesi sicuramente M’Bala NZOLA, 11 reti nella stagione 2016/17, e Andrea SARANITI, 64 presenze 15 reti con la Vibonese, autore di 9 reti nella prima parte della scorsa stagione di Serie C prima di passare a gennaio al Lecce. E poi, in serie D, BUTRONE, 10 reti nel 1986/87, NOCI, 15 reti nel 1988/89, SIMONE, 17 reti tra il 1988/89 e il 1989/90, GALEANDRO, 12 reti nel 2008/09, e l’argentino Anibal Daniel MONTALDI, 27 reti totali, 14 nel campionato di Eccellenza 2014/15 e 13 nel campionato di Serie D 2015/16. Ultima nota la partecipazione alla Coppa Italia nazionale della scorsa stagione, dove, dopo aver superato l’Imolese al primo turno per 3 a 1 con reti di Nzola, ultima gara prima di passare in serie B al Carpi, Abruzzese e Alessio Viola, e Ferretti per l’Imolese, fu eliminata dal Palermo al secondo turno. 5 a 0 per i siciliani con tripletta di Trajkovski, Aleesami e Murowski. Eliminata al primo turno, invece, dalla FeralpiSalò, nell’edizione in corso.