Stadio

 

Stadio Luigi Razza

Lo stadio di Vibo Valentia è intitolato a Luigi Razza, Ministro dei lavori pubblici a Vibo Valentia, scomparso il 7 agosto del 1935, a 15 miglia dal Cairo, muore in un incidente aereo.

In origine il campo di gioco era della adiacente scuola di polizia, in seguito a numerosi ampliamenti e adattamenti assunse l’attuale immagine di struttura moderna e adatta agli spettacoli da ospitare.
L’impianto, si trova in via Piazza D’armi (Vibo Valentia). La capienza totale è di 2850 unità.
Lo stadio è dotato di un impianto di illuminazione e il fondo erboso ha un’estensione di 105m x 65m.
Il Luigi Razza è la sede di gioco e d’allenamento dell’U.S. Vibonese Calcio 1928, esso ha avuto l’onore di ospitare inoltre la nazionale Under 21 nel 2006 con la partita Italia – Lussemburgo 2-0 (13° Lupoli, 83° Paonessa).