shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0.00
View Cart Check Out

Dal Novara arriva Riccardo Collodel per il centrocampo

Un giovane di qualità, per completare la zona mediana. Ecco, allora, Riccardo Collodel, in arrivo in prestito dal Novara.
La Vibonese compie così la seconda delle cinque operazioni promesse dalla società per ultimare le operazioni di mercato, in maniera tale da mettere a disposizione del tecnico Orlandi e dello staff una rosa completa e competitiva.
Nato a Borgomanero (NO) il 10 gennaio del 1998, Riccardo Collodel giunge a Vibo in prestito dal Novara, società nella quale è cresciuto, giocando fino alla Primavera (21 presenze e 2 reti nella stagione 2016/17), per poi passare al Fiorenzuola in Serie D, dove nella passata stagione ha disputato un torneo da titolare, collezionando 36 presenze e segnando due reti.
È lo stesso neo acquisto rossoblù a descrivere le proprie caratteristiche: «Sono quelle di un centrocampista centrale, che ama giocare davanti alla difesa. Nella recente stagione ho giocato da mezzala, quindi posso dire di essere uno abbastanza duttile».
La scelta di Vibo è dettata dalla «consapevolezza di entrare a far parte di un club serio, organizzato e molto ambito ormai da anni. Qui si può fare calcio in una certa maniera e qui, ne sono sicuro, avrò modo di crescere ancora e di mostrare le mie qualità in un torneo molto impegnativo qual è quello di Serie C».
Il ds Lo Schiavo aggiunge: «Come ho già avuto modo di affermare, il profilo che cerchiamo è anche quello di calciatori giovani, di valore e vogliosi di emergere. Abbiamo puntato dritti su Riccardo Collodel poiché siamo consapevoli di aver ingaggiato un elemento di valore, che in maglia rossoblù saprà farsi valere».
Ed infine: «Il colpo in attacco? Siamo abituati a mantenere le promesse. Stiamo lavorando per questo. I tifosi stiano sereni e fiduciosi. Non li deluderemo».