Prossimo Turno
30-04-2017 14:30
-
Taranto - Vibonese
Serie C - Gir. C 2601/17
Squadra
Punti
1 Foggia 81
2 Lecce 72
3 Matera 61
4 J. Stabia 58
5 Siracusa 57
6 Cosenza 54
7 Virtus F. 51
8 Paganese 49
9 Casertana 48
10 Fondi 46
11 F. Andria 45
12 Catania 43
13 Messina 42
14 Reggina 41
15 Monopoli 40
16 Akragas 38
17 Catanzaro 35
18 Vibonese 35
19 Melfi 34
20 Taranto 30
Login



Ultimi Commenti

Sasà Campilongo: “Io sono qui perché ci credo”

Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
News - Comuncati Ufficiali

Il nuovo allenatore arriva di domenica e da martedì inizierà a dirigere gli allenamenti. La Vibonese affida la panchina a Salvatore Campilongo, volto noto del calcio nazionale da giocatore prima e da allenatore poi. Il presidente Pippo Caffo ed il direttore generale Danilo Beccaria dimostrano così di credere ancora nella Lega Pro, nella salvezza e nel progetto rossoblù. «Noi non molliamo – queste le parole di Caffo e Beccaria – e continueremo a crederci con fatti concreti, come abbiamo fatto finora. L’arrivo di un tecnico come Campilongo ne è l’ennesima conferma e la squadra, come già dichiarato in precedenza, verrà rinforzata».

Si riparte, allora, da mister Campilongo, il quale ha così espresso le proprie sensazioni dopo aver trovato l’accordo con la società rossoblù. «Sono qui perché avevo una gran voglia di rimettermi in gioco – queste le sue prime parole – ma sono qui soprattutto perché ci credo, altrimenti non avrei firmato. L’ultimo posto è la realtà che dobbiamo affrontare e dalla quale dobbiamo risalire, ma la situazione attuale non mi spaventa. Nulla è compromesso e comunque non vedo l’ora di mettermi sotto perché il lavoro è la cosa principale che occorre in casi simili».

Il neo tecnico rossoblù ha quindi aggiunto: «La società, che ringrazio per avermi scelto, mi ha garantito che interverrà sul mercato per rinforzare la squadra. Conosco diversi elementi della rosa attuale ed è chiaro che i primi giorni di lavoro serviranno per farmi un quadro completo della situazione. Mi sembra scontato che bisognerà lavorare anche sull’aspetto mentale, però sono fiducioso per natura».

Salvatore Campilongo conclude rivolgendo un pensiero ai tifosi rossoblù: «In questo momento c’è bisogno di tutti. Anche del supporto di coloro che hanno a cuore le sorti della Vibonese. E’ chiaro che sta a noi portare la gente dalla nostra parte e spero di poter regalare alla tifoseria qualche bella soddisfazione e qualche risultato importante».

Il nuovo allenatore della Vibonese verrà presentato martedì pomeriggio al termine dell’allenamento.

Al link qui di seguito la sua storia da giocatore e da tecnico.

https://it.wikipedia.org/wiki/Salvatore_Campilongo

Salvatore Campilongo

Beccaria Campilongo Caffo Small

Share
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Commenti  

 
+1 #1 Oscuro Passeggrro 2017-01-08 18:25
L'augurio è quello di una salvezza non impossibile, ma leggendo della sua carriera su wikipedia, non sembrano esserci i presupposti per festeggiare l'arrivo del nuovo allenatore. È stato sempre esonerato e ha parecchie retrocessioni sulla coscienza.
Citazione | Segnala all'amministratore
 
Banner
Banner